Il Progetto BRANDFORUM.IT

 

Negli ultimi vent’anni, l’importanza della marca in tutti i settori del consumo e del commercio è sensibilmente cresciuta: da variabile di marketing, la marca è diventata una vera e propria invariante strategica della comunicazione aziendale.

Brandforum.it nasce come luogo di osservazione e raccolta di tutti i fattori che ruotano intorno al mondo delle marche: ricerche e indagini accademiche svolte a livello nazionale e internazionale, materiali e informazioni provenienti dal mondo aziendale.

Brandforum.it vuole essere un punto d’incontro tra la ricerca scientifica che si occupa di branding e le realtà aziendali. Per questo l’abbiamo concepito come un luogo di confronto e di scambio dotato di forte interattività, che nasce per nostra volontà ma si anima e cresce anche grazie al vostro contributo, di studiosi e di professionisti. Ci proponiamo di catalogare tutti i vostri interventi, tutte le informazioni, tutto il materiale bibliografico di cui siamo in possesso e tutte le case history che ci invierete. My mission is your mission.

Brandforum.it non ha finalità commerciali ma solo divulgative ed è sostenuto dalla libera e volontaria partecipazione di noi fondatori e di voi visitatori. I suoi aggiornamenti sono a-periodici.

Chi siamo

Il network di Brandforum.it

Brandforum.it nasce nel 2000 da un’idea di Patrizia Musso ed è on line dal 2001, con l’intento di veicolare e promuovere la cultura del brand senza scopi commerciali, attraverso uno sguardo il più possibile obiettivo e multidisciplinare.

Con il giugno 2005 la redazione, in origine composta da un gruppo di giovani ricercatori universitari milanesi, viene ristrutturata per diventare un network flessibile e dinamico.

Fanno oggi parte di Brandforum.it: docenti e ricercatori rappresentanti non solo dell’area milanese ma di diverse realtà universitarie italiane; alcuni giovani esponenti della realtà professionale del settore.

Costituiscono l’attuale redazione: Patrizia Musso (Università Cattolica di Milano), Gabriele Qualizza (Università di Gorizia), Lia Zarantonello (Università Bocconi di Milano), Francesca Donatacci (Università Cattolica di Milano), Cristina Villa (Agenzia di Pubbliche Relazioni JB Cumberland, New York), Elisabetta Sala (Agenzia di pubblicità Young&Rubicam, Milano), Monica Crippa (Università Cattolica di Milano)

Continuano poi le collaborazioni con laureandi e neolaureati italiani, ma anche con una serie di Guest, professionisti del mondo del brand e della comunicazione, che operano sul fronte internazionale; si acquisiscono nuove partnership con esponenti di imprese, realtà aziendali nazionali e internazionali, portali di marketing e comunicazione.

 


Patrizia Musso
patrizia.musso@brandforum.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Ha ideato e fondato Brandforum.it nel 2000. E’ il coordinatore e il direttore responsabile del sito.

Esperta di marca e di pubblicità, è studiosa di processi culturali e comunicativi. Vanta altresì una consolidata esperienza nel settore della ricerca qualitativa e della formazione aziendale applicata alla comunicazione, maturata presso primari istituti di ricerca e società di consulenza. Attualmente lavora come libero professionista, sia nel campo della consulenza strategica applicata alla comunicazione di marca e d’impresa, sia in quello della formazione aziendale.

Dal 1997 è docente a contratto di comunicazione d’impresa e di massa presso l’Università Cattolica di Milano, dove svolge altresì attività di ricerca sin dal 1993. Attualmente è docente di “Teoria e tecnica delle comunicazioni di massa” e di “Cultura d’impresa e globalizzazione” (LT e LS Facoltà Scienze Linguistiche) e di “Comunicazione d’impresa” (LS Facoltà Sociologia). Fino al 2003 è stata inoltre docente e Direttore Didattico del Master in comunicazione dell’impresa privata e pubblica. Attualmente co-coordina e insegna presso il Master “Comunicare il Lavoro” (Facoltà Sociologia).

Dal 1998 al 2004 ha anche insegnato “Promozione della marca” presso la Facoltà di Relazioni Pubbliche dell’Università IULM di Milano. In questo periodo ha lavorato con Andrea Semprini, occupandosi di ricerche semiotiche applicate al brand sia in ambito accademico che professionale.

Dal 2006 è docente presso IED Comunicazione di Milano.

E’ autrice di numerosi volumi e saggi dedicati alla comunicazione d’impresa e alla brand communication, tra cui I nuovi territori della marca (FrancoAngeli, 2005) e Internal Branding. Strategie di marca per la cultura d’impresa (FrancoAngeli, 2007).

 

 

Gabriele Qualizza
gabriele.qualizza@brandforum.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Sociologo, esperto d’immagine e di comunicazione d’impresa, ha lavorato a lungo in pubblicità, occupandosi di progettazione dell’audiovisivo. Svolge attività di ricerca, consulenza e formazione nell’ambito del marketing e della comunicazione aziendale.
Collabora con il LAREM – Laboratorio di Ricerca Economica e Manageriale dell’Università di Udine, ove è docente a contratto di “Economia e gestione della marca” e di “Analisi e pianificazione dei media aziendali” nell’ambito del CdLS in Relazioni Pubbliche d’Impresa, presso la sede di Gorizia. Dal 1999 tiene inoltre docenze a contratto all’Università di Trieste per vari corsi dell’area marketing e comunicazione d’impresa, attualmente nell’ambito del CdLS in Pubblicità e comunicazione d’impresa e del Master in Analisi e gestione della comunicazione. Ha collaborato anche con l’Università di Architettura di Venezia e con l’Accademia di Design Naba di Milano e ha usufruito di borse di studio finalizzate allo svolgimento di attività di ricerca.
E’ autore di Pensieri/Segnali. Architetture della comunicazione nella nuova fabbrica delle idee (2005) e di Oltre lo shopping. I nuovi luoghi del consumo: percorsi, esplorazioni, progetti (2006).

 

 

Lia Zarantonello
lia.zarantonello@brandforum.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Dottore di ricerca in Marketing e Comunicazione d’Impresa presso l’Università IULM, è attualmente titolare di un assegno di ricerca presso l’Istituto di Marketing dell’Università Bocconi. E’ stata Visiting Scholar presso la Columbia Business School di New York, dove ha collaborato con il prof. Bernd Schmitt. E’ autrice di numerosi articoli e saggi apparsi su riviste nazionali e internazionali. Le aree di ricerca su cui lavora comprendono la consumer research, il marketing esperienziale e la brand experience, il food marketing & culture, la comunicazione aziendale.

 

 

Francesca Donatacci
francesca.donatacci@brandforum.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Collabora con Brandforum.it dal giugno 2005.

Diplomata nel 2003 al Master in Comunicazione di Impresa privata e pubblica dell’Università Cattolica di Milano, si è laureata in Lingue all’Università Cattolica di Milano con una tesi incentrata sull’analisi delle strategie comunicative nel settore dell’orologeria. Nell’a.a. 2003-04 ha collaborato all’attività didattica del Master.
Attualmente è cultore della materia presso la cattedra di Teoria e tecnica della comunicazione pubblicitaria della Facoltà di Scienze Linguistiche e del Laboratorio dei processi organizzativi e comunicativi della Facoltà di Sociologia dell’Università Cattolica. Collabora con l’attività didattica e di ricerca del Dipartimento di Scienze della Comunicazione della stessa Università e svolge attività di tutorato.

Ha inoltre collaborato alla stesura del saggio “Il tracciato strategico e l’orientamento trasparente Coop: “Perché la Coop sei tu”, contenuto nel libro di Patrizia Musso I nuovi territori della marca, Franco Angeli, 2005; alla stesura delle voci per l’edizione del 2005 de La televisione, Le Garzantine di Aldo Grasso e delle schede dei telefilm contenute nel libro di Aldo Grasso, Buona maestra. Perché i telefilm sono diventati più importanti del cinema e dei libri, Mondadori 2007.
Dal 2003 traduttrice freelance per Mondadori, Vallardi e aziende operanti nel settore della consulenza.

 

 

Cristina Villa
cristina.villa@brandforum.it

Collabora con Brandforum.it da settembre 2006.

Dopo la laurea triennale (facoltà di Scienze Linguistiche e Letterature Straniere) presso l’Università Cattolica di Milano, ha conseguito a pieni voti la laurea specialistica in “Scienze della comunicazione audiovisiva” presso la cattedra di Comunicazione d’Impresa con una tesi focalizzata sul Brand Entertainment (luglio 2007).
Dopo un’esperienza presso la sede milanese dell’agenzia pubblicitaria DDB Communications, sta attualmente lavorando come Account Executive presso l’agenzia di Pubbliche Relazioni JB Cumberland PR, New York.

Ha collaborato alla stesura di alcuni saggi contenuti nel libro P. Musso (a cura di), Internal Branding. Strategie di marca per la cultura d’impresa (Ed. FrancoAngeli, 2007). E’ attualmente cultore della materia presso la cattedra di Comunicazione d’Impresa, Università Cattolica di Milano.

 

 

Elisabetta Sala
lely.alas@libero.it

Collabora con Brandforum.it da luglio 2007.

Dopo la laurea triennale in “Scienze linguistiche e letterature straniere” presso l’Università Cattolica di Milano con un elaborato in Psicologia Sociale, nell’ottobre 2007 consegue a pieni voti la laurea specialistica in “Scienze della Comunicazione audiovisiva” con una tesi incentrata sul rapporto tra brand e luoghi di comunicazione.

Dall’ottobre 2007 lavora come account presso l’agenzia pubblicitaria Young&Rubicam di Milano.
Ha collaborato, inoltre, alla stesura di alcuni saggi sul tema degli spazi come veicolo di comunicazione aziendale all’interno del volume P. Musso (a cura di), Internal Branding. Strategie di marca per la cultura d’impresa (Ed. FrancoAngeli, 2007).

 

Monica Crippa, Redazione
crippamonica@hotmail.com

Collabora con Brandforum.it da settembre 2008.

Nel 2006 laurea specialistica con lode in Scienze Linguistiche per la Comunicazione e l’Impresa, Università Cattolica di Milano, con una tesi incentrata sulle strategie di comunicazione adottate dalla televisione digitale. Nel 2008 diplomata al Master ‘Comunicare il Lavoro’; ha conseguito uno stage presso l’ufficio comunicazione del Comune di Milano – Settore Politiche del Lavoro e dell’Occupazione. Cultore della materia presso la cattedra di ‘Teorie e Tecniche della Comunicazione di Massa’ (Facoltà di Scienze Linguistiche) e presso il ‘Laboratorio della Comunicazione d’Impresa’ (Facoltà di Sociologia) dell’ Università Cattolica di Milano.

Attualmente collabora con l’ufficio stampa di Aldai, Associazione Lombarda Dirigenti Aziende Industriali.

 

Guests:

Carlo Alexander Bach, responsabile progetto artistico per Illycaffè.
Alessandro Aquilio, Laureato in Scienze della comunicazione, si occupa di comunicazione esterna presso sanofi-aventis. Ha collaborato, curando sempre tematiche riguardanti la comunicazione commerciale e non profit, con le Università di Macerata, della Svizzera Italiana e con La Sapienza di Roma. Scrive su Brandforum.it dal 2005.
Paolo Artioli, responsabile delle attività di Business Development all’interno dell’area Global Business di Dada.net. Prima dell’esperienza in Dada, è stato responsabile dei Mobile VAS presso la filiale italiana di Jet Multimedia – Gruppo Neuf Télécom, leader francese nei servizi interattivi e multimediali.
Franz Bergonzi, architetto e professore alla Facoltà di Disegno Industriale presso il Politecnico di Milano. E’ direttore dei contenuti di DesignVillage.it.
Marzio Bonferroni, Ha fondato nel 2005 UniOne, architetture di comunicazione. Ha al suo attivo numerosi articoli, seminari per imprese e Università, e tre libri per Il Sole 24 Ore: Oltre la pubblicità, (1996), Multicreatività, (1999), Comunicazione, relazione, profitto (2002).
Stefania Carini, Dottore di Ricerca in Culture della Comunicazione presso l’Università Cattolica di Milano, dove insegna Televisione. Tra i suoi saggi: L’insolito animato. I Simpsons (in A. Grasso, Buona Maestra, 2007). E’ critico televisivo del quotidiano Europa e cura la videorubrica “Tv Usa ” per Il Corriere della Sera.
Luisa Carrada, laureata in lettere moderne, con specializzazione in storia dell’arte. Sognava di lavorare con le immagini, ma sulla sua strada ha trovato le parole. Ha ideato il sito “Il Mestiere di Scrivere”.
Alberto Cellotto, laureato in Scienze della comunicazione all’Università degli studi di Padova con uno studio sul brand naming. Nel 2005 ha pubblicato per Cleup “Brand naming. Il nome all’interno del sistema-marca”. Attualmente è responsabile marketing e comunicazione di una nota azienda di articoli sportivi. Collabora con Brandforum.it sin dal lancio del sito. Altre sue pubblicazioni sono i libri di poesia “Vicine scadenze” e “Grave”, entrambi editi per Editrice Zona e la traduzione dall’inglese del romanzo “Duluth” di Gore Vidal (Fazi Editore, 2007).
Vanni Codeluppi, docente di Sociologia dei consumi presso le sedi di Milano e Feltre dell’Università IULM.
Gabriele Colasanto, dopo una significativa esperienza presso diverse aziende, è consulente presso lo Studio Ambrosetti; si occupa di progetti legati all’innovazione delle strategie di marca e allo sviluppo delle risorse umane.
Giampaolo Colletti, business-tv manager di Technogym
Luca Corsolini, giornalista, è stato head of communication di Adidas Italia. Per questa azienda ha curato, negli anni, il progetto Streetball e le campagne di comunicazione legate a grandi eventi come gli Europei del 2000 e i Mondiali del 2002.
Luca De Fino, Digital marketing consultant, Ogilvy Group Italia.
Dario De Marchi, Direttore delle Relazioni Esterne e dei Rapporti con la Stampa di Viasat.
Giampaolo Fabris, professore ordinario di Sociologia dei Consumi, è stato Pro-rettore all’Università IULM e Direttore dell’Istituto di Consumi e Comunicazione. E’ inoltre Presidente del Gruppo GPF&Associati.
Mauro Ferraresi, è docente di Sociologia dei Consumi presso le sedi di Milano e di Feltre dell’Università IULM di Milano.
Beatrice Ferrari, esperta di brand naming, ha fondato Nomen Italia;
Raffaele Fontanella, socio fondatore della “R&M Associati Grafici”.
Marco Fossati , diplomato allo IULM, copywriter in J. Walter Thompson, Go Up, attualmente freelance.
Maura Franchi, insegna Analisi dei modelli di consumo alla Facoltà di Economia a Parma. Tra le sue pubblicazioni, “Il senso del consumo”, Bruno Mondadori, 2007.
Maurizio Goetz, consulente di Marketing Digitale, Crm, Mobile Marketing, Pubblicità interattiva multipiattaforma, alterna l’attività professionale a quella di docente in diversi corsi di specializzazione. Collabora con diverse associazioni professionali ed è Consigliere Direttivo dell’Associazione Italiana Marketing e Coordinatore del Dipartimento di Marketing Digitale.
Roberto Gorla, titolare dell’Agenzia Gorla & Adpress, scrive di pubblicità su l’Unità.
Aldo Grasso, docente di Storia e Critica della Radio e della Televisione presso l’Università Cattolica di Milano, ma anche massmediologo, critico ed editorialista del Corriere della Sera.
Rossella Ivone, Giornalista redazione Tgcom (sezione economia) – collabora con Economy, Vanity Fair e MyMarketingNet, dove è stata direttore responsabile dal 2003 al 2006.
Luisa Laudi, Creative Director MAX&Co.
Giancarlo Livraghi, protagonista della scena pubblicitaria italiana e internazionale per quasi trent’anni; da diversi anni dedica la sua attenzione alla network economy e ai nuovi sistemi di comunicazione.
Marco Lombardi, vicepresidente e Direttore Generale Sviluppo di Young & Rubicam, è stato docente a contratto di Tecniche della comunicazione pubblicitaria I presso la sede di Milano dell’Università IULM.
Gianfranco Marrone, professore ordinario di Semiotica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Palermo. È inoltre docente di Semiotica della marca presso l’Università IULM di Milano.
Gérald Mazzalovo , esperto internazionale di brand management. E’ stato Presidente di Bally, Loewe e del reparto statunitense della Ferragamo.
Mario Morales Molfino, Esperto di marketing e comunicazione; consulente e-business; Direttore Generale di M-Team By ON STAGE; Presidente Europa Academy of the African Communication.
Stefano Palumbo , dal 1998 è Direttore del Settore Ricerca della S3.Studium. È redattore della rivista Next. Strumenti per l’innovazione e vicedirettore dell’edizione brasiliana della stessa.
Fabio Pasquetto, titolare di IPGRADE S.r.l, società specializzata in Intellectual Property. Studioso e appassionato di branding con approccio interdisciplinare, ha sviluppato metodologie integrate con competenze e focus sul branding e sul naming.
Mario Moretti Polegato, fondatore e attuale presidente Geox.
Emanuele Pirella, presidente dell’agenzia Lowe Pirella, è uno dei protagonisti della storia della pubblicità italiana.
Luigi Rubinelli, ex direttore responsabile di MARK UP, ora direttore di GDOWEEK.
Antonio Savarese, ha svolto attività di consulente SAP/TIBCO in IT Telecom, ha sviluppato competenze tecniche nei moduli PS e MM e conoscenze applicative e di processo inerenti il mondo delle telecomunicazioni. Esperto di E-Business scrive articoli sul portale di Telecomitalia ed anche sulla riviste Manager.it e Edipress.it
Andrea Semprini, docente di Teoria e tecnica della promozione d’immagine presso l’Università IULM di Milano, è titolare di Arkema, società di consulenza strategica e ricerca qualitativa.
Ilaria Tagliavini, Innovation Team Manager Whirlpool.
Annamaria Testa, docente di Tecniche della comunicazione pubblicitaria presso l’Università IULM. E’ autrice di numerosi articoli e saggi. Nel 1983 ha fondato una propria agenzia di pubblicità – Testa, Pella, Rossetti. Oggi è consulente per la comunicazione di alcune aziende italiane.
Michele Trevisan, interior design manager per Diesel. Da anni si occupa di retail design, industrial design e brand communication. Collabora con la SID, per la quale è docente di Basic Retail Design.

Collaboratori:

Giorgia Abbate, Paola Abbiezzi, Alessandro Alligri, Elisa Balatti, Stefania Bambini, Rossella Basile, Alessandro Battaglia, Carlo Bernardis, Carla Biddau, Chiara Biroli, Francesco Biti, Cristina Bozzetti, Ginevra Bria, Evelyn Cagnin, Claudia Campani, Roberta Cantaluppi, Alberto Cellotto, Roberta Cesaro, Viviana Clavenna, Luca Clemente, Ileana Colombi, Stefano Colonna, Lorenzo Comini, Cristina Daddato, Davide D’alto, Mario Della Toffola, Stefano De Santis, Antonio Dini, Francesca Donatacci, Elisa Ferrari, Lisa Gagno, Chiara Gironi, Cristian Giuseppini, Lorenzo Glavici, Giordano Guidi, Lucia Locatelli, Elisa Losio, Elena Luviè, Nicola Maienza, Chiara Malinverno, Andrea Mantovan, Sira Marchi, Marta Marelli, Federica Mariani, Valentina Marotta, Eleonora Marzullo, Caterina Masso, Cristina Mezzenzana, Cristiano Morrone, Ariela Mortara, Viviana Musumeci, Angelo Oliva, Federica Orlandini, Emiliana Palazzi, Lara Paoletta, Chiara Pariani, Valeria Pelleschi, Sabrina Piazzolla, Elia Piovano, Enrico Poretti, Maria Claudia Rampiconi, Paolo Razzini, Lucia Redolfi-Fagara, Marina Repetto, Mauro Sabiu, Elisabetta Sala, Matteo Sarzana, Vittoria Sinisi, Massimo Scaglioni, Federica Scrigner, Roberta Scrosati, Matteo Sonzogni, Paolo Spinelli, Filippo Spataro, Stefano Spirito, Giuseppe Stigliano, Stefania Toffolo, Barbara Trotta, Cristina Villa, Enrico Zacchetti, Alessia Zanella, Lucia Zuliani.

Tutti i materiali presenti sono disponibili per la consultazione da parte dei suoi visitatori. La redazione si scusa per le eventuali omissioni in fatto di diritto d’autore ed è disponibile a riconoscere le fonti non citate.

Testi, immagini, filmati e loghi sono © e TM dei rispettivi proprietari; ove non espressamente indicato, sono di proprietà di Brandforum.it © (2001). Tutti i diritti sono riservati.  

La redazione di Brandforum.it

info@brandforum.it Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Il Progetto BRANDFORUM.ITultima modifica: 2009-03-18T09:43:42+01:00da comunytation
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento